You are here Home Scuola Primaria

Presentazione

La scuola Piscicelli

La nostra scuola nasce nel 1954 come plesso del 36° Circolo "Luigi Vanvitelli".

L'aumento della popolazione scolastica, che ha raggiunto negli anni '70 circa 2500 alunni, le ha permesso di diventare un'istituzione scolastica autonoma con una propria direzione.

Dai primi anni novanta, su proposta del Collegio dei Docenti, la scuola ufficialmente è intitolata a "Maurizio de Vito Piscicelli", un tenente colonnello in servizio attivo reggimento lancieri di Aosta (6°), nato a Napoli il 25 marzo 1871, morto il 24 ottobre 1917 sul Kamno alto, Slovenia, decorato al valor militare.

Sin dall' inizio, la domanda che si è rivolta alla scuola è stata rilevante ed in continua crescita, in qualche caso al di sopra della stessa capacità di offerta dell'istituzione. Ne sono prova le liste di attesa nella scuola dell'infanzia, il restringimento della platea scolastica e l'utilizzo intenso delle strutture.

Le attività della scuola sono sempre state caratterizzate, nel corso degli anni, da una grande attenzione al dibattito culturale sul fare scuola nel nostro paese, tanto da anticipare alcune innovazioni quali l'inserimento dei bambini portatori di handicap prima dell'andata in vigore della legge 517/77 e la sperimentazione della didattica modulare nel 1989 prima della attuazione della legge 148/90.

Gli alunni della scuola e i loro insegnanti negli anni  hanno conseguito ragguardevoli risultati, vincendo premi e gare. Fra gli altri, le attività svolte nell'ambito del progetto di Educazione alla Legalità, hanno avuto come risultato la produzione di  CD-rom cui hanno partecipato attivamente gli alunni della scuola.